Controlli straordinari a vetture e parcheggi

6

piazza d'armi

Controlli serrati sul territorio comunale nolano, effettuati nell’ultimo week end e finalizzati al monitoraggio di ciò che è stato definito il fenomeno della “movida turbolenta”, hanno portato gli agenti del commissariato di Nola a procedere con contravvenzioni e sequestri ai danni di autovetture e parcheggiatori abusivi.

Nello specifico, a Piazza D’Armi, sono state fermate dieci persone che esercitavano irregolarmente il parcheggio delle vetture. Agli uomini, inoltre, è stata sequestrata una somma pari a mille euro, proventi dell’attività illecita.

Volanti hanno, poi, cinturato via Iacopone, dove sono state multate numerose autovetture, parcheggiate dinanzi all’ingresso di stabili, con grande, quindi, pericolo per la sicurezza pubblica, nell’eventualità del bisogno di un mezzo di soccorso, nei pressi delle abitazioni in oggetto.

Sono state, infine, sequestrate alcune auto, prive di copertura assicurativa o non in regola con le norme sulla circolazione stradale.


SHARE