A.D.A.A.P., Associazione Diversamente Abili ed Amici di Poggiomarino

9

20080221_FOTO_disabile_d0(1)[1]

 

Nel novembre del 2012, per volontà di un gruppo di persone già impegnate da anni nel sostegno e la cura di iniziative in favore di amici diversamente abili di Poggiomarino, nasce l’A.D.A.A.P. “Associazione Diversamente Abili ed Amici di Poggiomarino”.
L’Associazione, che vede tra i suoi iscritti tanti amici diversamente abili e numerosi volontari, si propone quale mezzo di aggregazione e d’incontro per gli amici “meno fortunati”, favorendo una reale integrazione ed offrendo la possibilità alle loro famiglie di avere un punto di riferimento ed un luogo di accoglienza per i loro cari.
Attraverso l’incontro settimanale del venerdì, che si tiene nei locali parrocchiali dei S. S. Sposi (sede dell’Associazione) e numerose altre iniziative, l’A.D.A.A.P. rappresenta per il nostro territorio un reale strumento di servizio sociale ai più deboli che, grazie all’impegno dei volontari, riescono a vivere momenti di svago e divertimento.
Per ogni anno, oltre agli incontri settimanali, l’A.D.A.A.P. programma numerose attività che hanno inizio a gennaio con una campagna di tesseramento e continuano, nei mesi successivi, con la preparazione di iniziative che coinvolgono i nostri amici diversamente abili rendendoli protagonisti in occasione di importanti eventi. Grazie all’impegno delle famiglie coinvolte, di tutti i soci ed i volontari, durante l’anno si organizzano anche gite in pullman che diventano un’opportunità per trascorrere un’intera giornata di piacevole distrazione in un clima di serenità ed armonia.
L’A.D.A.A.P. è costantemente impegnata nel ricercare e coinvolgere nuovi amici diversamente abili presenti sul territorio comunale per dare loro, ed alle loro famiglie, un sostegno ed un’opportunità d’integrazione e socializzazione. Consapevoli che il lavoro da fare è molto arduo ed impegnativo, chiediamo a tutti quelli che sono sensibili al tema della “disabilità” di unirsi a noi certi che ogni ora dedicata al bene degli altri è un’ora guadagnata alla propria felicità.


SHARE