Vis Basket San Gennaro, l’under 17 chiude in bellezza

19

Foto basketu14_97

Ultima vittoria casalinga per l’under 17 della Vis Basket San Gennaro che lo scorso giovedì sera ha battuto la squadra casertana della Geos Energia con il risultato di 60-41 in un match sempre controllato dai padroni di casa. MVP della partita Umberto Prisco con 18 punti e 10 assist. In doppia doppia anche Massimino con 13 punti e 10 rimbalzi.

Da segnalare anche le prestazioni di Falco (15 rimbalzi) e di Gammone che con il suo tiro pesante da tre a 4 secondi dalla sirena finale ha praticamente ammazzato la partita. Il quintetto allenato dal coach Fabrizio Russo chiude così al quinto posto in graduatoria finale con 24 punti.

Ora i riflettori sono tutti puntati sul finale di stagione che stanno per affrontare l’under 14 e l’under 13 della società del presidente Massimiliano Paradiso. Il roster dell’under 14, guidato sempre da Russo coadiuvato dall’assistant coach Michelangelo Liquori, sta intensificando gli allenamenti in vista dei play-off che inizieranno il 28 aprile.

Ottimi risultati ottenuti finora anche dai ragazzi dall’under 13 guidati da coach Liquori. Quando mancano quattro partite alla conclusione del torneo la formazione sangennarese viaggia al primo posto in graduatoria. Per questo finale di stagione si punta ancora una volta a ben figurare sul parquet, e magari alla conquista di un altro titolo per arricchire il palmares dopo i trionfi del 2008/2009 nel campionato Esordienti provinciali e regionali e del 2009/2010 quando l’under 14 ebbe la meglio su Battipaglia nella finale di Maddaloni.

Nelle scorse settimane proprio l’under 13 della Vis Basket San Gennaro si è ben distinto nel torneo Join the game (partite tre contro tre da cinque minuti), con ben otto vittorie consecutive nella prima fase provinciale svoltasi a Pozzuoli, e 7 vittorie consecutive una volta arrivati alla seconda fase regionale di Casalnuovo. Nell’ultima e decisiva partita per l’accesso alla terza fase finale nazionale i ragazzi di coach Liquori sono stati battuti dai pari età della Sidigas Scandone Avellino con il risultato finale di 10-5.

Un vero peccato per i giovani cestisti sangennaresi fermati sul più bello dagli irpini, che ricordiamo fanno parte di una società la cui prima squadra milita in Lega A, ma pur sempre una grande soddisfazione per tutti gli appassionati, tifosi e per la stessa società Vis Basket San Gennaro menzionata anche dallo speaker della Scandone Avellino che ricordava il risultato di cui sopra prima dell’inizio della partita di Lega A Sidigas Avellino-Trenkwalder Reggio Emilia.


SHARE