Spaccio a Torre Annunziata: arrestati due sangiuseppesi.

6

polizia

Gli agenti del Commissariato di polizia di Torre Annunziata hanno tratto in arresto Gianmarco STRIANO, 22 anni, e Marco CALDARELLI, 30 anni, entrambi di San Giuseppe Vesuviano, responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, del tipo cocaina.

L’arresto è avvenuto nella tarda serata di ieri, allorquando gli agenti del Commissariato oplontino, nel transitare in via Bertone, hanno notato tre individui, all’interno di un parcheggio,  fermi dietro ad un’autovettura Fiat Punto, uno dei quali, alla vista della polizia si è allontanato velocemente, facendo perdere le proprie tracce, mentre gli altri due, avendo notato con ritardo l’arrivo della polizia, pur avendo cercato di guadagnare la fuga, sono stati intercettati dalla pattuglia.

Mentre cercavano di allontanarsi, uno di loro, lo STRIANO, ha cercato di disfarsi di qualcosa lanciandolo sotto ad un’autovettura ferma nel parcheggio.

Gli agenti, però, hanno notato il tentativo di occultamento ed hanno recuperato l’involucro. Era un contenitore per rullini fotografici di colore nero con tappo grigio, rivestito di nastro isolante di colore nero, contenente 41 involucri di carta cellophane trasparente, termosaldati ad un’estremità, all’interno del quale vi era cocaina.

STRIANO e CALDARELLI sono stati quindi dichiarati in arresto e stamattina giudicati con rito direttissimo.


SHARE