L’associazione Jamm Jamm ospita Antonio Menna

14

Antonio Menna torna a San Giuseppe Vesuviano ospite dell’associazione Jamm per presentare il nuovo romanzo “Tre terroni a zonzo, lasciare Napoli o restare?”, Sperling & Kupfer, appena uscito (in libreria dal 19 marzo) ed aprirà così la seconda edizione della rassegna “Aprilibro” organizzata da Jamm. Dopo il grande successo di “Se Steve Jobs fosse nato a Napoli”, il giovane scrittore Antonio Menna torna a scrivere della paradossale realtà napoletana assimilabile un po’ a tutto il meridione; giovani brillanti, capaci e preparati che quotidianamente si scontrano con le vicissitudini di una realtà così dura ed ostile da rendere in salita il percorso di affermazione personale e professionale dei giovani di oggi.
Appuntamento sabato prossimo (16 aprile) alle ore 18.00 in Via Zara 7 a San Giuseppe Vesuviano con l’autore Antonio Menna che racconterà di questo suo ultimo lavoro, modera il giornalista Nicola Annunziata, direttore di National Corner, emergente testata on-line di informazione indipendente realizzata da un gruppo di giovani sangiuseppesi che con dedizione e professionalità cercano quotidianamente di dar voce alla libera informazione attraverso il web.
Prossimi incontri di “Aprilibro”: sabato 20 aprile ore 18.00 l’autore Giuseppe Marotta presenta “E i bambini osservano muti”, Corbaccio, modera il Prof.Alfredo Capozzi; sabato 27 aprile ore 18.00 l’autore Pino Imperatore presenta “Bentornati in casa Esposito”, Giunti, modera Eliana Iuorio presidente del presidio Libera “Mena Morlando”.
locandina aprilibro

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE