Giovedì due celebrazioni per la Festa Liturgica della Madonna dell’Arco

22

Giovedì 18 Aprile avverrà in Santuario la Festa Liturgica della Madonna dell’Arco con due celebrazioni: quella solenne delle ore 10.00 che sarà celebrata dal Vescovo di Nola, S.E. Mons. Beniamino Depalma e quella serale delle 19.00 che invece sarà celebrata dal Rettore del Santuario, Padre Rosario Carlo Licciardello.

Un rito che si rinnova ogni anno, nel giorno dell’onomastico della Beata Vergine, che come da tradizione, prevede la benedizione dell’olio della lampada votiva che arde in perpetuo dinanzi alla Sacra Immagine, che sarà offerto dalla Croce Rossa e dalla Protezione Civile di Sant’Anastasia, e la conclusiva supplica alla Vergine.

Fu nel lontano 1903, che Papa Pio X istituì con decreto pontificio della Sacra Congregazione dei Riti, la Festa Liturgica della Madonna dell’Arco per tutta la Diocesi di Nola, fissandola il giorno 18 Aprile.

panorama2In una lettera inviata in occasione del 1° centenario dell’Incoronazione della Madonna dell’Arco avvenuto nel 1974, l’allora Vescovo di Nola S.E. Mons. Guerino Grimaldi espresse queste toccanti parole: “La storia più bella, quella vera del Santuario della Madonna dell’Arco, è racchiusa in questa inesprimibile ricchezza di vita spirituale, nel misterioso incontro con la grazia, nel riconoscente filiale tributo d’amore, nella risposta della Madre alle invocazioni dei figli e all’impegno di conversione di vita cristiana maturato ai suoi piedi, che ha spinto al rinnovamento dei costumi e all’amore a Dio e ai fratelli”.