Ancora mistero su furto di rame al cimitero

3

 

655_image_1

 

 

 

 

 

 

 

 

I ladri, si sa, non vanno troppo per il sottile quando si tratta di mettere a segno dei furti. Anche un luogo sacro, come può essere il cimitero di un piccolo paesino, finisce tranquillamente tra gli obiettivi di delinquenti senza scrupolo alcuno.

Parliamo di Carbonara di Nola, ma non è altro che il remake di notizie da noi già riportate in passato, provenienti anche da altri paesi dell’area di cui ci occupiamo. Ad attirare l’attenzione dei malviventi, nel caso in questione, è stata la copertura in rame della chiesa situata all’interno del cimitero del piccolo centro. Il tutto avvenuto nottetempo e senza che i ladri lasciassero tracce. Continuano senza sosta le indagini delle forze dell’ordine, ma ad oggi, ancora lontana appare la soluzione del caso.


SHARE