Ambiente: approvato il disegno di legge Bratti

3

4334733494_1a27fc226c_z

Qualcosa si muove. I parlamentari del Partito Democratico della regione Campania, hanno firmato il disegno di legge che è stato progettato e presentato da Alessandro Bratti, per l’istituzione della Commissione d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e sugli illeciti ambientali.

Le massime autorità cittadine del partito erano presenti, dal segretario regionale Amendola al deputato Epifani passando per tutti i consiglieri regionale del partito tanto caro a Bersani.E’ ormai noto, a tutto il mondo politico e non che la regione Campania paga e ha pagato il prezzo più alto per i reati ambientali.

Il disegno di legge presentato da Bratti è vasto e dopo il buon lavoro effettuato nella scorsa legislatura, ha pensato bene di proporla ampliando le competenze soprattutto in materia di bonifica che è e resta il grosso problema. La dichiarazione conclusiva da parte del deputato Pd è espressiva: “ Siamo tutti noi convinti che la nostra regione ha pagato a caro prezzo per i reati sopra citati, e ogni eventuale emergenza va affrontata per la tutela della salute dei cittadini”.

Tutti i movimenti e i comitati si sono attivati dando luogo a manifestazioni e conferenze perché la problematica discarica Sari, è un fardello che ancora pesa sulle spalle dei cittadini vesuviani.


SHARE