3 Comuni uniti per il “Cool tour” in Valle

0

Longola[1]

È iniziato sabato 3 marzo il progetto “Cool Tour in Valle”, che prevede due mesi di incontri informativi per discutere di tutela, di valorizzazione e di conoscenza del patrimonio storico-archeologico nella Valle del Sarno. L’iniziativa è stata promossa dalle associazioni di volontariato “Terramare 3000”, Amici del Sarno, La Quercia, Crystal e La Sveglia, che con l’appoggio della Soprintendenza dei beni archeologici di Napoli e Pompei e del comune di Striano, Poggiomarino e San Valentino Torio, hanno dato vita ad interventi di valorizzazione del sito archeologico protostorico di Longola e dell’intero patrimonio archeologico e artistico della Valle del Sarno. L’iniziativa si chiama “cool tour” proprio perché intende far diventare “cool”, ovvero di tendenza, la visita e la conoscenza delle emergenze archeologiche e ambientali della valle del Sarno. “Il nostro obiettivo è mettere in rete le diverse esperienze per costruire i comuni saperi”, spiega la presidente di Terramare 3000 Linda Solino.

Il primo incontro ha avuto luogo presso la Sala Consiliare del Comune di Poggiomarino il 23 marzo scorso dalle 16,30 . Sono intervenuti Antonio Caruso, presidente del parco regionale del fiume Sarno, Raffaele Pellegrini, responsabile della Protezione civile “Crystal”, Roberto Aprea del gruppo archeologico “Terramare 3000” e Antonio Franza dell’associazione “La sveglia”.

Il secondo appuntamento, invece, si è tenuto il 6 aprile, alle 16.30, presso la sala consiliare del Palazzo Comunale di Striano dove si è parlato di “Popoli e culture a confronto”, ossia dei Migranti nella Valle del Sarno e delle politiche di integrazione, con l’intervento di Raouf Dhib dell’associazione “La Quercia”, Jean Renè Bilongo della Cgil e Giuseppina Lanzaro, dirigente scolastico del primo circolo didattico di Sarno.

Il prossimo incontro si terrà il 19 aprile, alle ore 16.30, presso il Centro Sociale di San Valentino Torio. L’argomento riguarderà il Volontariato e le dinamiche sociali. Il 3 maggio, invece, presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Striano si parlerà della Valle del Sarno, degli aspetti ambientali e naturalistici, dell’emergenza ecologica e dell’attrattività culturale. Si terrà il 18 aprile presso il Centro Sociale di San Valentino l’incontro sulle invasioni, colonizzazioni e conquiste della Valle del Sarno. Il 15 maggio si terrà l’ultimo convegno sulla valorizzazione del patrimonio archeologico e artistico della Valle, presso la Sala Consiliare di Poggiomarino, alle ore 16.30, ma il progetto “Cool tour in Valle” prevede anche numerose altre iniziative che si svilupperanno per tutto il 2013.


SHARE