Tre palmesi arrestati con altre undici persone

0

carabinieri
Nel nolano i carabinieri della compagnia di Nola hanno eseguito uno specifico servizio di controllo e di contrasto alle violazione delle leggi a tutela dell’ambiente e hanno denunciato in stato di libertà 14 persone.
Per raccolta e trasporto, abusivo, di rifiuti speciali, 9 persone sorprese in distinte operazioni a utilizzare i loro veicolo per trasportare rifiuti.
Per raccolta e trasporto, abusivo, di rifiuti speciali in discarica abusiva, 3 persone impiegate in un trapuntificio di Palma Campania che avevano una discarica, non autorizzata, di circa 50 mq dove venivano sversati rifiuti speciali non pericolosi consistenti in ritagli di tessuti lavorati. La discarica è stata sequestrata.
Per mancanza del registro di carico e scarico delle caratteristiche qualitative e quantitative dei rifiuti prodotti, due persone, titolari, rispettivamente di azienda tessile a Palma Campania su via Pozzoceravolo e via Guglielmo Marconi. I carabinieri hanno accertato, in entrambi i casi, l’abbandono sul suolo di rifiuti, consistenti in ritagli dei tessuti lavorati.

 


SHARE