Parte martedì il gemellaggio culturale con gli studenti greci

0

Un gemellaggio didattico e culturale tra gli studenti greci del General Lyceum of Agia Triade Nafplio e quelli anastasiani del “Luca Pacioli” è da poco divenuto certezza e il 12 marzo prossimo in Aula Consiliare gli ospiti “ellenici” riceveranno dalle mani del sindaco di Sant’Anastasia le chiavi della città, un segno di ospitalità e condivisione. Anna Fotopolou e Sarah Dimitrakaki, docenti del General Lyceum assieme ai professori Anthony Porcaro e Maddalena Rea del Luca Pacioli, coordineranno il progetto di interscambio culturale.

Questo progetto diventa un occasione importantissima sul territorio di sperimentazione culturale e didattica. Si terrà di sera e si inquadrerà in una vasta offerta formativa rappresentando un’occasione di ampliare i propri orizzonti interculturali. Gli studenti greci e i docenti del General Lyceum of Agia Triade Nafplio saranno accolti con cerimonia di Alzabandiera ed Inni Nazionali, riceveranno, come detto, le chiavi della città, conosceranno la storia, le tradizioni culturali e religiose del paese e degusteranno prodotti tipici locali.

Entusiasta il sindaco, che afferma: “Nell’ottica di acuire la sensibilità culturale dei popoli, accrescendo altresì il sapere d’ognuno, abbiamo organizzato in concerto con le scuole del nostro territorio, uno scambio culturale tra nostri concittadini ed alcune rappresentanze del Peloponneso, ideato dal Pacioli. La manifestazione avrà la sua massima concretizzazione presso l’Aula Consiliare del nostro Comune e vogliamo fornire agli alunni greci, che con grande entusiasmo ospitiamo nelle nostre terre, una approfondita conoscenza del nostro territorio e promulgare, con ogni mezzo a nostra disposizione, le culture, le tradizioni ed i saperi che da secoli sono la cornice dei nostri luoghi e della nostra vita”.LPacioli