“Microcredito e servizi per il lavoro”. Arriva il progetto

4

Con giunta comunale del 06 marzo, il comune di Carbonara di Nola aderisce al progetto dell’Ente Nazionale Microcredito, in convenzione con i comuni di San Vitaliano e Camposano, finalizzato alla promozione e alla creazione di strumenti innovativi volti all’autoimpiego e alla microimprenditorialità. Soddisfatti del lavoro svolto il sindaco Dott.ssa Anna Carmela Rainone e il consigliere Dott. Adolfo Carrella che ha curato il progetto tra notevoli difficoltà visto che il bando originale era rivolto solo ai comuni con più di 10.000 abitanti, motivo per cui è stato indispensabile sottoscrivere una convenzione con altri comuni vicini.

«L’obietto di questo progetto – ci spiega il Dott. Carrella – è quello di dare un po’ di respiro alle piccole imprese del nostro territorio in un periodo di così grande difficoltà. Con l’adesione a questo progetto la nostra amministrazione ha cercato di impegnarsi in modo concreto per venire incontro alle esigenze di quanti, quotidianamente , nel nostro piccolo comune, devono fare i conti con i problemi della crisi economica. A breve sarà istituito uno sportello informazioni a cui tutti potranno rivolgersi e dove sarà possibile reperire la documentazione necessaria per la domanda di partecipazione. La speranza è che il nostro impegno nella realizzazione di questo progetto possa servire a creare nuove possibilità di lavoro per i nostri giovani».

5300_1121832220348_2231644_n


SHARE