La prevenzione del glaucoma scende in piazza

3

L’appuntamento con i check up oculistici organizzati in tutt’Italia dal 10 al 16 marzo, approderà in sessanta città della penisola tra cui anche Sant’Anastasia.  Sabato 16 marzo in Piazza IV Novembre sarà allestito un vero e proprio ambulatorio oculistico in un camper dalle 9,00 alle 14,00 organizzato dalla Sezione di Napoli in rappresentanza dell’UICI Anastasiana e sarà coordinato da medici ed infermieri che risponderanno a chiunque volesse controllare il suo stato di salute o chiarire qualche perplessità a riguardo. In particolare sarà focalizzata l’attenzione sulla prevenzione del glaucoma

Esso è la seconda causa di disabilità visiva al mondo: è una malattia oculare che, secondo l’Oms, colpisce complessivamente 55 milioni di persone.E’ una malattia che arriva senza dare particolari sintomi: per questo viene definita il “ladro silenzioso della vista”. Se non ci si cura tempestivamente la vista può infatti subire danni irreversibili, generalmente a causa della pressione oculare troppo alta (che provoca la morte delle cellule nervose della testa del nervo ottico).

an_uici-unione-italiana-ciechi-e-ipovedentiUna maggiore attenzione al glaucoma ne rende possibile la diagnosi nelle sue prime fasi: diviene dunque fondamentale,  per la salute intesa in senso  generale  ed in particolare  modo per la salute degli occhi, prevenire per scongiurare una grave disabilità visiva come questa.


SHARE