Finanziaria regionale, Romano: “Bilancio lacrime e sangue”

0

”Un bilancio di lacrime e sangue, come quelli degli ultimi due anni a causa della riduzione dei trasferimenti da parte dello Stato”. Lo ha detto all’Ansa Paolo Romano, presidente del Consiglio regionale della Campania, in merito al bilancio previsionale 2013 del Consiglio Regionale che inizia oggi il suo iter in Commissione.

Il testo della legge finanziaria regionale, ha fatto sapere Romano, approderà in aula tra martedì e mercoledì prossimi. ”Nel 2010 il bilancio era di 89 milioni di euro – ha sottolineato – ora siamo a 66 milioni. Una riduzione in tre anni di 23 milioni, cosa che e’ stata possibile con il contributo di tutte le forze politiche presenti in aula”.

”Siamo a lavoro per vedere quali altre riduzioni siano possibili – ha aggiunto – così da destinare quei fondi al sociale e allo sviluppo ”. ”Abbiamo fatto tutto quello che potevamo garantendo la massima funzionalità – ha concluso Romano – Per il futuro si affronterà il tema della digitalizzazione così da eliminare altri sprechi”.

1355775802825_2