A Sant’Anastasia corso di formazione civica e informazione agli immigrati

7

In base all’accordo tra il Ministero dell’Interno e il MIUR, per gli immigrati che richiedono il permesso di soggiorno possono anche imparare l’italiano grazie a corsi di formazione civica ed informazione. LezioniImmigratiDAssisiIl compito sarà demandato ai Centri per l’Educazione Permanente (CTP) ed in quello di Sant’Anastasia del terzo Istituto Comprensivo F. D’Assisi  sono avvenuti incontri organizzati secondo le direttive della Prefettura di Napoli, cui hanno preso parte immigranti perlopiù provenienti dal Nord Africa ed è stata quindi necessaria la presenza di un mediatore linguistico-culturale di lingua araba.

La prof. Rosa Maiello assieme alla responsabile del CTP prof. Carolina Bertola, ha organizzato la discussione inerente l’integrazione degli stranieri nel nostro paese. La preside del terzo Istituto Comprensivo, Teresa Tufano ha dichiarato: “E’ una bella esperienza– e ci rendiamo conto che insegnare la lingua diventa un canale per iniziare a incontrare veramente “l’altro” eliminando differenze e ostacoli al dialogo tra le culture”.

 Anche il Sindaco Carmine Esposito ha espresso il suo entusiasmo per l’iniziativa: “presenza sul nostro territorio di extracomunitari, donne e uomini che si sono inseriti nel mondo del lavoro, che hanno famiglia e intendono restare per vari anni o per sempre è un vero arricchimento per tutti e abbiamo il dovere di garantire loro i nostri stessi diritti. La possibilità che hanno presso il CTP di imparare la lingua italiana e conoscere le leggi è un’ottima iniziativa”.