Auto in fiamme in pieno centro

1

foto auto 3

Momenti di grande spavento nel pomeriggio nel pieno centro della cittadina vesuviana. Erano da poco passate le ore 17, quando un’autovettura che stava percorrendo il tratto compreso tra l’istituto ex Magistrale Borrelli e la caserma dei carabinieri ha preso improvvisamente fuoco.

Il conducente della Peugeot 205 fortunatamente è riuscito a mettersi in salvo, perché appena ha sentito uno strano odore di bruciato proveniente dalla propria vettura, l’ha abbandonata immediatamente. È stato un attimo e l’auto è stata completamente divorata dalle fiamme.

Sul posto sono giunti tempestivamente i carabinieri e i vigili del fuoco per spegnere l’incendio e rimuovere la carcassa della Peugeot, mentre il traffico veniva deviato all’interno di Piazza Margherita. Molto spavento dunque ma per fortuna nulla di grave.

Tra i più impauriti un gruppo di studenti dell’ISIS Caravaggio impegnati nei corsi pomeridiani per recuperare le insufficienze del primo quadrimestre. Dichiara Tonia: “Eravamo ancora all’interno delle nostre aule quando ci siamo accorti che per strada una macchina era andata in fiamme. La paura è stata tanta, per fortuna a quell’ora la strada ancora non è molto trafficata, non oso immaginare cosa sarebbe potuto accadere se ci fosse stato molto traffico e se i tanti studenti impegnati nei recuperi fossero usciti pochi attimi prima da scuola”


SHARE