Via Muro dei Boschi, un’opera incompiuta

1

buche m.boschi

Circa un mese fa, Via Muro dei Boschi, strada periferica che collega San Giuseppe con Terzigno, fu ripulita totalmente da un ‘enorme massa di rifiuti di ogni genere, grazie alla nuova amministrazione comunale, che si sta battendo molto per un’ampia diffusione della raccolta differenziata.

I residenti, nemmeno credevano ai loro occhi, convinti che per sempre avrebbero dovuto convivere con quell’enorme cumulo di immondizia che si allungava ogni giorno sempre di più lungo Via dell’Acanto, strada che costeggia appunto Via Muro dei Boschi.

Ora però si evidenzia sempre di più un altro annoso problema, quello del dissesto del manto stradale, davvero inesistente, come dimostra la foto.  Oltre alle solite grosse buche, dovute alla recente caduta della pioggia, c è proprio un dislivello del manto stradale, per cui, per chi deve transitare, diventa un’impresa ardua, a meno che non sia dotato di un fuoristrada  o quant’altro, per evitare danni alle proprie autovetture. Si attende quanto prima la  messa in sicurezza della strada, onde evitare che aumentino  i cosiddetti debiti fuori bilancio, tanto discussi  recentemente dal Sindaco Avv.Vincenzo Catapano, in Consiglio Comunale.

Gli abitanti del posto, nonchè gli abituali frequentatori di questa strada, attendono fiduciosi l’intervento del Comune affinchè l’arteria possa diventare agibile e percorribile a tutti gli effetti.


SHARE