Politiche, Auricchio incassa un altro successo

0

Terzigno non tradisce il primo cittadino Auricchio! Alle elezioni del 24 e 25 febbraio scorso, con una percentuale del 45,38% il sindaco Auricchio ha ricevuto tantissimi consensi da parte dei suoi concittadini. Qualche giornale ha titolato, forse ironizzando, che ha quasi rischiato di diventare senatore ma Terzigno meritava una tale personalità.

Con 3367 voti, ha fornito un’altra prova di forza del consistente numero di approvazioni verso il partito di Silvio Berlusconi. La forza del Pdl è stata confermata anche alla Camera con 4086 preferenze. Questi dati sono stati accolti favorevolmente sia dalla sezione locale sia dall’intera amministrazione, felici del risultato raggiunto e con quel pizzico di amaro che per poco non si poteva ambire all’importante traguardo.

Da registrare la New entry Movimento 5 stelle che sia alla Camera sia al Senato hanno toccato la quota di circa 1500 preferenze, sicuramente un buon numero e un’alta percentuale per il partito di Beppe Grillo. Il Pd invece, ha superato di poco i 1000 voti e questo dato ha confermato, così come successe per le comunali che la sinistra non hanno tanti seguaci nella cittadina vesuviana. Un dato da non sottovalutare sono le circa 330 schede bianche e le 450 circa nulle. La percentuale di votanti è stata superiore al 70%.

Auricchio


SHARE