Polisportiva maltrattata dalla capolista Portici

6

Tutto facile per la capolista Atletico Portici che batte facilmente allo Stadio S.Ciro  una rimaneggiatissima Sangiuseppese (nella foto)per 5-1. Punteggio troppo severo per gli ospiti che sono stati in verità puniti oltre i propri demeriti. Un primo tempo davvero a senso unico per i porticesi che, alla  prima azione vanno subito in rete con Acampora al 7′ il quale liberatosi del suo diretto marcatore, in area piccola fa partire un grande staffilata che non dà scampo a Giugliano segnando il gol del 1-0.

Al 12′ su cross di Pascucci tira da buona posizione Pane, Giugliano devia in angolo. Al 13′ su cross di Urna,  Beato colpisce di testa, ma il tiro è debole e finisce tra le braccia del portiere locale. Al 36′ raddoppia Acampora, con un’azione analoga a quella precedente , e segna il gol del 2-0. Al 37′, clamoroso errore difensivo di Panariello che effettua un errato passaggio al proprio portiere, ne approfitta  in anticipo sul giocatore ospite,  il veloce Vicchiariello che porta il vantaggio della propria squadra sul 3-0.

La Polisportiva è letteralmente groggy, cerca inutilmente di reagire con Beato, allo quasi allo scadere del p.t.  al 42′ subisce la quarta rete ad opera di Pascucci su assist di Acampora.Nel secondo tempo, la Polisportiva gioca meglio,  e subito accorcia le distanze con Esposito con un tiro dall’area piccola.  La Polisportiva S. Giuseppe sembra rianimarsi un poi, ma subito viene nuovamente punita al 20′ con un’azione di contropiede di Pascucci che beffa Giugliano in uscita. A questo punto gli ospiti cercano di reagire con Beato al 36′ che con una spettacolare semirovesciata prende in pieno la traversa, comunque è da apprezzare il suo gesto balistico.

Al 40, ancora Urna per gli ospiti manca il gol clamoroso a porta vuota, tira a lato, ed al 46 sempre del s.t. è il nuovo entrato Massa a tirare da buona posizione, ma il portiere locale respinge il tiro a lato. Finisce dunque con il risultato di 5-1 per i locali,  che fanno festa negli spogliatoi, mentre gli ospiti cala un silenzio per la cocente delusione patita quest’oggi. Prossimo turno, ancora in trasferta a S. Giorgio a Cremano contro il Manzoni, compagine militante nei bassifondi della classifica, ove, inutile dirlo, vincere diventa un obbligo, per far ritornare ai giocatori di nuovo il sorriso., che manca da molto tempo.

Atl.Portici:   Autiero 6, Fortunio 6, Boiano 6(dal 5′ s..t. Folliero G 6) Pane6, Trezza 6, Manda 6, Pascucci 6,5, Scuotto 6 (dal 10 s.t.Ranavolo 6) Vicchiariello 6,5. (dal 26 s.t. Allegro 6) Acampora 7, De  Rosa 6. a disp. Acciarino, Serra, Folliero C. Perna.  Allenatore Rosano  7

Polisportiva San Giuseppe: Giugliano 6, Rea 5,5, Carbone 6, Panariello 5, Casillo F. 5,5(al 1′ s.t. Paduano) Silvestri 6, Del Giudice F. 5,5 (dal 18 s.t.Giugliano L. 6) Palma 5,5, (Massa al 25 st.6)

Beato 6, Esposito 6,5.Urna 6. a disp. Nasti, Andolfi, Menzione, Terracciano.All. De Simone V. 5,5

Arbitro: Molaro da Benevento 5,5-

Reti:  al 7′ e 36′ p.t. Acampora, al 37′ pt. Vicchiariello. 42′ p.t. Pascuccci, al 11 s.t. Esposito, 20′ s.t. Pascucci.

Note: Spett. 70 circa, splendida giornata di sole.

sangiuseppese


SHARE