Nasce la prima associazione ciclistica “Freedom Bike”

7

G.S. Freedom bike, è questo il nome scelto per la nascita della prima associazione sportiva dilettantistica ciclistica divenuta ufficiale dal 20 dicembre dello scorso anno. Da oggi in avanti anche a San Gennaro Vesuviano i numerosi appassionati della bicicletta potranno contare su un grande alleato che permette loro di dare sfogo alla propria passione cioè quella di pedalare, pedalare e ancora pedalare!!!

L’associazione ha come fine fondamentale quello di incentivare questo sport sempre meno concepito e poco praticato nel nostro paese, eppure rappresenta uno degli sport più popolari del mondo. La bici è salute, la bici è moda, la bici è risparmio, ma per chi la usa davvero con passione sa bene che è anche un’altra cosa, forse la più importante, la bici è libertà. Il ciclismo è un vero elisir di giovinezza poiché oltre a farti perdere peso ti rende sempre giovane e più felice. Una specie di antistress, che permette di ricaricare le energie e aumentare la fiducia in se stessi.

Nella nostra regione negli ultimi decenni la mentalità di andare in bici e diventare cultori di questo sport è aumentata in modo vertiginoso, ma non assolutamente necessaria per portare un cambio di mentalità a far capire alle persone quanto sia importante andare in bicicletta. «Avvicinarsi a questo sportafferma il presidente della G.S. Freedom Bike avv. Domenico Salvatore La Marca – per i giovani del nostro territorio può significare davvero tanto: di sicuro impegno, disciplina e vigore ma anche gioia e soddisfazione per crescere e migliorarsi con la competizione sana e collettiva.

La G.S. Freedom bike di San Gennaro vesuviano – prosegue il presidente – dovrà a poco a poco diventare un punto di riferimento per chi ama questo sport e intende praticarlo non solo con il fine di concepirlo come sport fisico e di squadra ma anche e soprattutto come un metodo basato su valori fondamentali del vivere quali la lealtà, il rispetto e l’amicizia che ai giorni nostri stanno scomparendo in modo inesorabile. Ci possiamo ritenere enormemente soddisfatti per come già molte persone hanno fatto la loro iscrizione all’associazione, questo sta a significare che le nostre idee, le nostre passioni i nostri sforzi  anche in piccolissima parte stanno cominciando a ricevere i loro frutti.

Infine – conclude il presidente – ringrazio di vero cuore tutte le persone che hanno dato il loro sostegno alla nascita di questa splendida e innovativa associazione, ora non resta che salire in bicicletta e pedalare a stretto contatto con le bellezze della natura!!». Il ciclismo come momento di aggregazione e socializzazione, contribuisce a sviluppare il senso dei valori nei giovani, poiché implica un rispetto delle regole, un ideale collettivo e l’apprendimento della vita di gruppo. Unire, costruire alleanze uscendo dal chiuso dei propri recinti significa recuperare risorse ed amore per la vita. 

292974_4255485199200_349081602_n


SHARE