La Destra inaugura il comitato e stasera al Comune c’è il socialista Larizza

1

Fervono le presentazioni e la campagna elettorale prende piede e vita. A Sant’Anastasia, i sette candidati si sono già dati da fare e nelle settimane che seguiranno o che sono già passate. Ogni sera, o quasi, è condita da un appuntamento politico. Ieri sera, La Destra ha inaugurato il suo nuovo comitato elettorale posto nel pieno centro del paese, a via Antonio D’Auria. Con ben due candidati anastasiani nelle proprie liste, il partito di Storace cresce e si aspetta tanto, mai come ora, dal paese vesuviano: Rosaria FornaroMario-Vattani-foto è candidata alla Camera dei Deputati, ma come avevamo già detto, potrebbe ricoprire un ruolo importante fuori e dentro il partito, visto che essendo risultata la prima non eletta alle scorse consultazioni regionali, potrebbe scalare in classifica al posto di Carlo Aveta (terzo in graduatoria, ma dopo Storace e Buontempo) nell’eventualità che quest’ultimo venga eletto.

C’è poi il consigliere comunale Mario Gifuni, collocato al terzo posto in lista al Senato, che in caso di un largo e sorprendente consenso regionale potrebbe anche preparare la valigia per la capitale. Ma l’appuntamento di ieri con i due candidati era solo un antipasto: lunedì sera, infatti, metteranno su una conferenza a Madonna dell’Arco cui saranno presenti anche il Presidente de La Destra Teodoro Buontempo, il consigliere regionale Carlo Aveta ed il console Mario Vattani (nella foto), capolista al Senato in Campania.

Questa sera invece alle 18.30 circa nell’Aula Consiliare del Comune ci sarà Pietro Larizza, sindacalista calabrese della Uil di cui è stato per otto anni Segretario Generale, già senatore  nel 2007 con i Democratici di Sinistra. Ora è capolista al Senato in Campania nelle file del Partito Socialista di Nencini.


SHARE