Il Rosmini aiuta la donazione del sangue

5

644166_346191248830474_1938468865_n

 

Bellissima iniziativa quella del liceo “Antonio Rosmini”. Infatti, in collaborazione con l’associazione “Sorridi alla Vita” di Martina Santella e “Diamounamano Onlus” si è tenuto un incontro in cui si è discusso di alcuni temi riguardanti la donazione del sangue e l’iscrizione al registro “donatori del midollo osseo”.

Gli alunni si sono dimostrati molto interessati alla questione, palesando una forte sensibilità, soprattutto alla visione del video “Salva una vita” (visibile anche su youtube), realizzato da “Diamounamano” con i bambini del reparto di oncologia pediatrica del I policlinico di Napoli.

Per il terzo anno consecutivo, quindi, il liceo “Rosmini” partecipa a questa iniziativa, dimostrandosi una delle scuole più attive e disponibili della Campania ad impegnarsi concretamente con la donazione del sangue, come affermano i rappresentanti delle due associazione. Concretamente perché, come succede di consueto da tre anni a questa parte, sono stati già organizzati dei pullman che trasporteranno gli studenti interessati (rigorosamente maggiorenni) al centro trasfusionale.

Tutto questo sarebbe stato impossibile, però, senza l’apporto di Giovanna Santella e Vittorio Emanuele Iervolino e alla loro “speranza e desiderio di cambiare una triste realtà”


SHARE