Befi stende l’Angri, la Palmese agguanta il terzo posto

0

Befi

Al “Comunale” di Palma Campania, in palio tre punti fondamentali per il terzo posto. La Palmese è scesa in campo contro l’Angri,  la consapevolezza di dover puntare al bottino pieno, per tenere in vita il discorso play off.

Gara vivace fin dai primi minuti. All’8′ è l’Angri a sfiorare il gol con Galdi, che s’inserisce in area e colpisce la traversa. Al quarto d’oro il rossonero Befi (FOTO), lanciato in porta, vine atterrato da Abate, che si becca il secondo giallo e guadagna in largo anticipo la via degli spogliatoi. Al 37′ la Palmese trova il vantaggio: Moccia colpisce di testa, in seguito ad un calcio d’angolo, il portiere Cesarano, non trattiene, consentendo così al “rapace” Befi di gonfiare la rete. Nel finale di primo tempo, Palmieri sfiora il raddoppio, calciando a lato dopo una respinta corta del portiere ospite su tiro del solito Befi.

La ripresa vede i rossoneri spingere sull’acceleratore, cercando di sfruttare la superiorità numerica. Al 49′ gli sforzi vengono ripagati. Manco serve un delizioso assist a Befi, che di testa insacca nuovamente. I minuti trascorrono senza particolari sussulti, ad eccezione di una conclusione di Manco ed una di Palmieri, che, però, trovano la pronta opposizione del portiere ospite.

La Palmese aggancia così al terzo posto proprio gli avversari di turno. Buona la gara dei rossoneri e vittoria importante, sia in ottica classifica, che dal punto di vista del morale, soprattutto dopo la debacle dell’ultima gara, contro il Calpazio.


SHARE