Tenta di rubare vestiti al Vulcano Buono: fermata 57enne

11

vulc

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Polizia di Nola, hanno tratto in arresto una donna di 57 anni, residente a Napoli, ma originaria di Palma di Montechiaro (Ag), con l’accusa di furto aggravato.

La donna aveva tentato di portar via dei capi di abbigliamento per bambini da un negozio posto all’interno del centro commerciale, Vulcano Buono. Accortasi di essere stata scoperta dai responsabili del locale, la 57enne si è data alla fuga, verso l’uscita del complesso, ma le guardie predisposte alla sicurezza sono riuscite a fermarla.

La refurtiva era stata risposta in una borsa ed avvolta in una pellicola di alluminio, con l’obiettivo che il segnalatore antitaccheggio non rilevasse nulla di anomalo. I capi di abbigliamento, sottratti illecitamente dalla donna, sono stati riconsegnati al proprietario del negozio.

La donna, questa mattina, è stata giudicata con rito direttissimo. Per lei una condanna di otto mesi di reclusione con sospensione della pena, ma con misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per tre volte alla settimana.

Lo scorso 20 giugno, la donna era stata già arrestata per furto di capi di abbigliamento presso un negozio appartenente sempre alla stessa azienda, ma situato al Centro Commerciale Campania di Marcianise.


SHARE