Rinviata per pioggia la semifinale di Coppa contro l’Angri

0

stasia_Contenuti_Notizie_89974_300_660_3_8_10_93_46

Neanche il tempo di cominciare a riscaldarsi e al 24’ minuto di gioco l’amara constatazione: lo stadio comunale De Cicco era diventato un pantano impraticabile e a nulla sono valsi i tanti minuti d’attesa successivi perché la situazione non sarebbe migliorata. Se ne riparlerà probabilmente il prossimo 30 gennaio.

E dire che la partita era cominciata all’insegna delle “emozioni forti”. A soli due minuti di gioco l’Angri andava all’attacco della porta biancoblù (Falcone di testa).

Neanche 20 minuti ed ecco che al 21’ Sardo su calcio di punizione da venti metri ha fatto temere il peggio all’Angri colpendo la traversa.

Alle 14,55 il match, che avrebbe sicuramente riservato ulteriori colpi di scena, viene interrotto dal direttore di gara, lo stabiese Acanfora. La gara dovrebbe essere recuperata il prossimo 30 gennaio.


SHARE