Pokerissimo del Real Terzigno

0

real terzigno

Sotto una pioggia incessante il Real regola con un perentorio 5-0 il quasi fanalino di coda Marano M10. Non c’é stata storia per tutto il corso della gara, anzi, i locali, soprattutto nella ripresa, hanno dato l’impressione di non volere infierire sui malcapitati avversari.

Tripletta nel primo tempo ad opera del solito mattatore rossonero Andrea Carillo, che meriterebbe sicuramente di giocare in campionati di categoria superiore. Reti, nel secondo tempo, del “Bierhof dei poveri” Christian Avino, che migliora il proprio rendimento di partita in partita, e del baby 18enne Alessio Sbranna.

Prosegue la lotta lotta al vertice del Real Terzigno con la forte compagine del Rea Romano, che mantiene la distanza di un solo punto dal vertice della classifica, essendosi imposta per 2-1 , fuori casa, sul difficile campo dello Sporting Ottaviano.

Domenica prossima un turno di riposo per i calciatori di mister Pappacena, che rischiano di essere scavalcati dai rivali di “Tavernanova”.


SHARE