Palmese, tennistico 6 a 0 all’U.S. Angri

2

cache_670_500__2012_11_manco-e1352652935558

La Palmese “gioca a tennis” contro l’U.S. Angri, battuta col pesante risultato di 6 a 0. Sono così dodici i risultati utili consecutivi e ben sedici le reti segnate nelle ultime tre uscite.

I rossoneri spingono subito sull’acceleratore ed alla fine del primo tempo il risultato è già blindato con tre reti. Apre le marcatura Visone, dopo appena un minuto, ottimamente servito da Manco. Proprio quest’ultimo, venti minuti più tardi, metta la sua firma sul tabellino dei marcatori, portando i rossoneri sul 2 a 0. Il tris è nell’aria e non tardi ad arrivare. Al 35′, infatti, il solito Piccirillo batte l’estremo difensore dell’Angri.

Nella seconda frazione di gioco, è ancora la Palmese a dominare in lungo ed in largo. Al 28′, Befi viene atterrato in area e conquista un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso attaccante, che non sbaglia. Passano pochi minuti ed è ancora Befi a segnare, ben servito da Palmieri. A chiudere la gara è la  quarta rete in campionato dell’esterno Moccia, rapido a sfruttare un pallone vagante nella mischia.

I rossoneri scavalcano in classifica il Real Trentinara ed allungano sulle inseguitrici. Le due gare che seguiranno saranno ora fondamentali per il futuro rossonero. La prossima sfida vedrà la Palmese impegnata, al Comunale, contro il pericoloso Torrecuso, in attesa, tra due settimane, del big match in casa del Vico Equense.


SHARE