Palmese, contro la capolista secondo tempo fatale

2

palmese vico

Sfida di alta classifica quella tra Palmese e Vico Equense. I rossoneri si presentano vogliosi di riscatto, dopo l’amara sconfitta interna contro il Torrecuso, mentre per la capolista Vico Equense è l’occasione buona per incrementare ulteriormente il gap con con le inseguitrici.

Mazziotti deve fare a meno di Befi, espulso nel finale dell’ultimo match. Parte bene la Palmese, che al quarto d’ora colpisce una traversa con Manco. Il Vico Equense ci prova più volte, ma il risultato, nel primo tempo, resta fermo sullo 0 a 0.

Ad appena quattro minuti dall’inizio della seconda frazione di gioco, un dubbio fallo in area del difensore rossonero Angieri, costringe l’arbitro Panarese a decretare un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Verditto, che non manca il bersaglio. Passano i minuti ed Angieri va vicino al pareggio di testa. Alla mezz’ora, però, arriva il definitivo 2 a 0 dei padroni di casa: Evacuo insacca di testa e chiude la gara.

Palmese bene nel primo tempo, non altrettanto nel secondo, ma il cammino è ancora lungo e l’obiettivo play off è più che abbordabile. Alle porte un altro delicato match, contro il Real Trentinara, tra le mura amiche.


SHARE