Le vie in cantiere: anche Via Luigi Esposito riqualificata

1

Anche Via Luigi Esposito è stata, da poche ore, soggetta alla riqualificazione. L’opera in cantiere è partita, come previsto, subito dopo le festività natalizie, e costerà con la manutenzione straordinaria dei marciapiedi nel tratto compreso tra via M. De Rosa e via Garibaldi, in totale circa 37.000 €.

Avevamo già avuto modo di parlare del rifacimento del manto stradale di Via Pomigliano, importante collegamento con i paesi limitrofi nonché con la SS 268 del Vesuvio e la 162 Dir, che vide impegnate ditte specializzate in lavori notturni. E fu proprio grazie a questi lavori notturni, che con celerità furono riqualificati anche gli incroci di via Circumvallazione e di via Rosanea per evitare, nel periodo natalizio, quindi in piena attività commerciale, disagi alla circolazione di persone e merci. E poi sono seguite la messa in sicurezza di via Arco con copertura momentanea in conglomerato bituminoso e il nuovo arredo urbano di piazza Cattaneo, con nuove panchine e postazioni Wi-Fi.

Il sindaco Carmine Esposito, nonRiquaLEsposito si pone limiti in tal senso ed entusiasta, spiega: “Cercheremo, anche nel 2013 e fino alla scadenza naturale del mandato che i cittadini mi hanno conferito, di intervenire in tutte le zone dove sarà possibile: è nostro obiettivo dare a Sant’Anastasia una diversa connotazione, nell’intento di venire incontro alle esigenze di tutta la collettività”.