Il programma di avvicinamento al Carnevale Palmese

1

quadriglie

Sale l’attesa per i grandi eventi che caratterizzeranno la nuova edizione del Carnevale Palmese. In città già da giorni se ne vive l’atmosfera. Tanti ed importanti gli appuntamenti in programma, prima della tre giorni di sfilate ed esibizioni, momenti clou della kermesse.

Sabato, 26 gennaio, alle ore 19.30, presso il Palaquadriglie di via Querce, si terrà il “Festival della canzone d’occasione”. Si tratta di un evento entrato ormai a far parte in maniera costante nella caratterizzazione del carnevale palmese e che vedrà le diverse quadriglie sfidarsi ognuna con proprie canzoni, il cui testo sarà creato proprio in “occasione” del carnevale e sarà rilevatore del tema, della personalità del maestro e dell’organizzazione in generale.

Il sabato seguente, 2 febbraio, invece, saranno vari gli eventi, i quali si protrarranno fino a sera. Si partirà, da via G.Marconi, alle 15.30 con la “Maratonina di Carnevale”, un modo per coniugare lo sport e la kermesse e che vedrà i partecipanti indossare una maschera ed un semplice trucco. Alle 17.30, in piazza De Martino, l’appuntamento sarà con il tradizionale “Ratto del Gagliardetto”, momento in cui sarà possibile assistere al passaggio della “bacchetta” dal vecchio al nuovo maestro di ogni singola quadriglia.

Alle 19, invece, sarà inaugurato il “Muro delle Stelle Maestre”, il muro sottostante il Palazzo Aragonese, dove verranno installate circa 200 stelle di ceramica, sulle quali saranno impressi i nomi dei maestri degli ultimi cento anni del Carnevale Palmese.

Infine, alle ore 20, a via Frauleto, si provvederà all’apertura del “Villaggio delle Quadriglie”, dove i vari comitati in maschera potranno provare, dal successivo lunedì fino al sabato, il proprio canzoniere, in vista delle esibizioni del 10, 11 e 12 febbraio.