Carnevale, il comune trova l’accordo con le contrade

5

carnevale
Il Carnevale di Striano è salvo. Il sindaco Antonio Del Giudice ha raggiunto l’accordo con le cinque contrade che organizzano una delle feste carnascialesche più attese di tutta la Campania.
«Le nostre sfilate hanno rischiato di saltare a causa della spending review e di alcune incomprensioni che erano sorte all’interno dei gruppi di promotori. Tuttavia – continua il primo cittadino – non potevamo rinunciare ad un appuntamento trentennale e per cui arrivano a Striano visitatori di tutta la regione. Così abbiamo chiesto un incontro ai delegati delle cinque contrade riuscendo a trovare un’intesa sia dal punto di vista economico che organizzativo».
«Siamo molto soddisfatti – insiste Del Giudice – dell’unità di intenti dimostrata dai cittadini strianese, che hanno accettato di sfilare tutti insieme quando appena lo scorso anno si erano dati battaglia ognuno con il proprio carro».
In sostanza, quest’anno, i comitati sfileranno assieme ognuno con una maschera simbolica e dietro ad un unico grande carro che realizzeranno di comune accordo pur di non disperdere il patrimonio culturale costruito in trent’anni di festeggiamenti del Carnevale a Striano.

 


SHARE