Ancora un Consiglio comunale turbolento

2

Venerdi 25 Gennaio 2013, ha avuto luogo il terzo Consiglio Comunale presso l’Aula Consiliare del Comune di San Giuseppe Vesuviano della  nuova Giunta Comunale con a capo il Sindaco avv. Catapano Vincenzo. Ore 20,30 inizia Il Consiglio Comunale,  scarsa stavolta l’affluenza del pubblico, ma prima della discussione su quanto era all’ordine del giorno il Sindaco annuncia al pubblico consesso che era in corso una brillante operazione della Polizia locale con a capo il dott.Ciro Crillo, nell’ambito di controllo per lo scarico di rifiuti illegali,  presso la Contrada Beneficio, ove in flagranza di reato è stata colto un gruppo di senegalesi ad operare su un inceneritore abusivo , ovviamente tutti denunciati alla Magistratura.

Ma pur apprezzando tale operato, il consigliere Ambrosio Antonio Agostino(ex Sindaco) contesta il presidente del Consiglio di aver dato la parola, al Sindaco,  in forma abusiva,  in contrasto al regolamento, che non prevede tali interventi. Incominciano quindi ad alzare i toni  simili a quelli della prima seduta ed Ambrosio viene invitato dal presidente a tenere i toni  meno accesi, ma questo non succede tanto che lo stesso Ambrosio viene richiamato due volte ufficialmente in violazione dell’art.52 del regolamento comunale. e gli viene interdetto la parola  e subito dopo il presidente del Consiglio Nello Delorenzo, sospende la seduta, sono le ore 20,55 in modo temporaneo.

Il Consiglio riprende alle ore 21,15  e man mano che passa il tempo, si ritorna alla normalità, e cosi si procede  al programma dell’ordine del giorno. Vengono letti i verbali delle sedute precedenti del 13 e 20 dicembre scorso, ed ognuno fa la propria parte, sia quelli della maggioranza che quelli della minoranza  senza intoppi di sorta. Vengono lette circa 20 sentenze del Giudice di Pace per debiti fuori bilancio, in questa circostanza il Sindaco avv.Vincenzo Catapano propone un maggiore controllo su queste richieste di risarcimento danni, mettendo sotto la lente di ingrandimento i richiedenti e i professionisti che promuovono le cause, dichiarando per certo che tra un mese, le richieste caleranno.

Su tale argomento, prende la parola il Consigliere Ambrosio Antonio Agostino , il quale si dichiara d’accordo con il Sindaco avv.Vincenzo Catapano sul monitoraggio di siffatte denunce di risarcimento danni. A seguito interrogazioni dei rappresentanti di Voce Nueva, presente in aula Agostino Casillo, viene comunicato dall’Ass. preposto, le ditte incaricate al trasporto rifiuto, il costo specifico sostenuti dall’ente per i rifiuti selezionati, e i siti di conferimento degli stessi, dati che poi sono riportati sul sito del comune nel segno della trasparenza amministrativa, cosi come pure è stato determinato l’importo del gettone di presenza spettante al consigliere comunale.

Per quanto riguarda la rotonda di Via Pianillo, interrogazione presentata dai consiglieri Parente, Menzione ed Ementato, l’ing.Miranda referente alla progettazione dichiara che  si è attivato con gli uffici provinciali i fondi ed il progetto sono in dirittura d’arrivo ed a breve partirà anche  la gara di appalto. Ed infine il consigliere Ambrosio Agostino Antonio fa osservare che per quanto riguarda  le luminarie natalizie, esse sono state accese  8 Dicembre 2012 sull’illuminazione pubblica,non solo, ma senza alcuna autorizzazione alcuna,  e questo è in contrasto della legge, ma poste pure in alcune strade specifiche . Risponde in merito l’ass.Luigi Ambrosio adducendo l’esistenza dell’autorizzazione, e per quant’altro, si riserva di verificare il tutto e relazionare nel prossimo consiglio Comunale. Alle ore 23,45 il presidente del Consiglio, al termine di tutta l’argomentazione di tutti i capi dell’ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

comune san giuseppe


SHARE