Un salomonico pareggio tra V.Afragola e R.Terzigno

4

Si è disputato, ieri mattina, al campo sportivo “V. Papa” di Cardito, un equilibrato incontro di calcio tra V. Afragola e Real Terzigno, due compagini che sicuramente diranno la loro fino in fondo nel girone C della 3^ categoria napoletana.

Su di un terreno reso quasi impraticabile per la pioggia incessante, che si è abbattuta per l’intera durata della gara, le due compagini si sono affrontate con la necessaria carica agonistica. “È difficile giocare in queste condizioni”- ha dichiarato il DG del R. Terzigno, Gennaro Bianco – “meritano davvero un grande plauso tutti i calciatori che hanno disputato tale difficile incontro, soprattutto, per le avverse condizioni meteorologiche”.

Ad un primo tempo privo di note particolari,  è succeduta una seconda parte di gara più intensa, per azioni di gioco ed occasioni da rete. Per la verità, dopo un’occasione capitata al bomber Angelo Annunziata, il Real Terzigno ha  segnato due gol, uno, al 10′, annullato all’attaccante Christian Avino per  una sua precedente spinta ad un avversario, ed un altro di Nello Annunziata, al 15′, non visto entrare dall’arbitro, per mancanza di visibilità delle strisce delimitanti i pali della porta. Un’occasione da gol è capitata al 30′, sempre del secondo tempo, anche agli avanti afragolesi, con una traversa – a portiere battuto –  colpita dal loro centravanti.

Il triplice fischio finale era accolto dai 22 in campo, e non solo, con grande soddisfazione e con una grande corsa verso gli spogliatoi, per raggiungere meritatamente una sospiratissima “doccia calda”.


SHARE