Tempo di calciomercato. Rivoluzione rossonera: via Tranfa, dentro Befi

0

L’arrivo del mese di dicembre coincide con la riapertura del calciomercato, occasione utile alle varie compagini per rinforzare i propri organici.

La Palmese, dopo un inizio difficile, sta vivendo un periodo molto positivo, condito da una lunga striscia di risultati utili consecutivi. Nonostante il buon andamento, anche in casa rossonera è tempo di cambiamenti. Sono tanti i movimenti di mercato, sia in entrata che in uscita.

La notizia più importante è senza dubbio la cessione del bomber Claudio Tranfa – già nell’aria da giorni – che passa al Città di Angri, andando così a rinforzare un organico già dal grande potenziale.

Salutano la casacca rossonera anche il centrocampista Borrelli ed il difensore Guardabascio, mentre il portiere Caruccio si accasa all’Eclanese. Probabile la partenza anche dell’esterno Moccia. Tra gli under, sicuro partente è Dello Russo, che vestirà la maglia dell’Avellino.

Grandi colpi anche in entrata. Dal Progreditur Marcianise arriva l’attaccante, ex Sanseverinese, Alessio Befi (FOTO), che da settimane ha rescisso il contratto con la sua ex squadra. Tornerà poi ad indossare i colori rossoneri Antonio Di Luccio, tra le file della Palmese la scorsa stagione e che quest’anno ha finora militato nell’Atripalda. Con molta probabilità, dovrebbe aggregarsi al gruppo un altro ex rossonero. Si tratta dell’attaccante Palmieri, il cui acquisto è però da confermare.

La finestra di mercato si apre, quindi, per i rossoneri, con una vera e propria rivoluzione. Tutto resta ancora aperto, si è nelle fasi iniziali e colpi a sorpresa non sono da escludere. 


SHARE