La protezione civile ha una nuova ed efficiente sede

1

Inaugurata la nuova sede della protezione civile “La Folgore” di Striano. La cerimonia è avvenuta nel piazzale della ex scuola elementare di piazza D’Anna. Dopo il classico taglio del nastro, con la benedizione dei locali da parte di don Michele Fusco, è stata letta la preghiera del volontario.

Ad aprire la cerimonia il presidente de “La Folgore” Emilio Carbone. Sono intervenuti le autorità locali con il sindaco Antonio Del Giudice, l’assessore comunale alla Protezione civile Renato Vivace, il presidente del consiglio comunale Francesco D’Andrea, il maresciallo della locale stazione dei carabinieri Botta. Presenti anche la protezione civile di Poggiomarino e quella di Terzigno.

Soddisfatto il presidente dell’assemblea cittadina D’Andrea che ha fortemente voluto l’apertura di una nuova sede per la protezione civile strianese. «Nonostante Striano, fortunatamente, non sia mai stata teatro di gravi emergenze, è importante avere un corpo preparato che sia in grado di coordinarsi con la Regione e questo è solo un tassello del Piano che stiamo elaborando per migliorare la sicurezza del nostro territorio».

Mariano Rotondo

protezioneciv striano