Italia Futura anche a Poggiomarino

4

italiafutura[1]

Entra nel vivo l’attività di Italia Futura Poggiomarino, movimento sociale e politico nato da un’idea di Luca Cordero di Montezemolo, che ne è l’attuale presidente nazionale.
Domenica mattina, i ragazzi della sezione poggiomarinese hanno voluto organizzare un aperitivo in piazza De Marinis, con il fine di pubblicizzare la nuova associazione e consentire, a tutti coloro che vorrebbero partecipare ai lavori, di comunicare la propria adesione. L’iniziativa è ben riuscita: numerose sono state le richieste di chiarimento e le adesioni pervenute nella sola mattinata, in occasione delle quali sono stati distribuiti volantini informativi e l’intero programma politico nazionale.
Alla giornata erano presenti anche l’avv. Gennaro Torrese, presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Torre Annunziata, e l’ing. Apostolos Paipais, presidente nazionale di Italia Futura Giovani, i quali hanno così voluto
manifestare il profondo interesse che la “nuova politica” nutre nei confronti della cittadina poggiomarinese. Il presidente della sezione comunale, l’avv. Vincenzo Salomone, ha così spiegato cosa vuole essere Italia Futura Poggiomarino: “ Il nostro è un movimento di incontro, costruzione e moderazione. La politica, e più in generale, le istituzioni, devono garantire una più alta presenza presso la società. Un nuovo modo di impegnarsi è possibile, anzi, è necessario, se si vuole salvare il paese dal baratro in cui sta sprofondando con le politiche distruttive degli ultimi venti anni. Secondo noi, la politica è essenzialmente volontariato: è un servizio da offrire agli altri e non deve rappresentare un lavoro né un’occasione personale.”


SHARE