Il Prefetto De Martino fa visita al sindaco: un’ora di confronti su questioni locali.

0

Questa mattina il Prefetto Andrea De Martino è stato accolto dal primo cittadino Carmine Esposito, che da ieri è in sciopero della fame per richiamare l’attenzione della Regione Campania in merito alle decisioni circa il ritardo di approvazione del Piano Strategico Operativo previsto dalla legge regionale 21 del 2003, con il conseguente blocco dei condoni e dello sviluppo territoriale.

 SindEspositoPrefADMartinoNon si è trattato di una visita istituzionale, ma di un colloquio amichevole che è durato circa un’ora tra il sindaco ed il Prefetto al termine del quale quest’ultimo, ha detto: “E’ un incontro tra persone che hanno avuto il piacere di conoscersi dal punto di vista lavorativo ed hanno condiviso comuni obiettivi  ed oggi ci lega l’amicizia. E’ anche una buona occasione per scambiarsi gli auguri per le prossime festività”.

Carmine Esposito, che intende continuare il suo digiuno, si è poi detto felice dell’incontro: “E’ stata una visita gradita – ha detto – ed apprezzata. Abbiamo parlato poco di questioni locali, è stato un momento comunque importante per me, che mi sosterrà negli impegni dei prossimi giorni”.

Intanto, stamattina, è stato inoltrato alla Regione l’invito ad approvare il Piano Strategico o quantomeno ad adottare tutti gli strumenti per la messa in sicurezza del territorio, per evitare di impugnare il silenzio innanzi al TAR procedendo di fatto alla denuncia dell’omissione. Marcello Taglialatela, Assessore Regionale, ha fatto sapere che incontrerà il sindaco venerdì prossimo alle 18.00 nella sede del Municipio.