Via Vallone si fa strada: ampliamento e riqualificazione.

0

Questa mattina, nonostante il tempo incerto, a via Vallone si è respirato un clima soleggiato e atteso da lunghi anni. Hanno, infatti, avuto inizio i lavori per la riqualificazione di Via Vallone, ribattezzata da poco in Via Verdi.

Ma toponomastica a parte, la strada stretta e senza marciapiedi necessitava di un intervento simile, anche perché rappresenta un collegamento alternativo con la vicina Pollena Trocchia e da lì si accede all’Istituto Comprensivo S. Francesco D’Assisi. Un problema, dunque, di vecchia data che sembra volgere al termine.

Via Vallone verrà ampliata con marciapiedi ambo i lati e servizi fognari, lavorando per circa 200 metri affidando il tutto ad una ditta appaltatrice del Casertano. Soddisfatto il primo cittadino, Carmine Esposito, che aveva inserito quest’intervento nel suo progetto di riqualificazione del territorio anastasiano e ha risaltato l’importanza dell’intesa avvenuta con l’Arciconfraternita dei Pellegrini che ha donato all’Amministrazione le terre necessarie per l’ampliamento della strada.

Secondo il sindaco Esposito, questo è, senza alcun dubbio, il primo passo di una fase di riqualificazione del territorio che apporterà numerosi cambiamenti, in meglio s’intende.  


SHARE