“Ventata Nova” muove i primi passi

5

Combattere il radicato sistema clientelare che da anni caratterizza la politica palmese, mettere gli interessi della collettività al centro del programma di governo e bandire ogni forma di personalismo nella composizione di un’ipotetica lista. Sono più o meno questi gli obiettivi che “Ventata Nova”, nuovo movimento nato dall’unione di vari movimenti già presenti ed operanti sul territorio, si prefigge di raggiungere.

Presso la sede di Legambiente in via Salita Belvedere, un gruppo di rappresentanti dei vari movimenti che hanno aderito all’iniziativa, si sono riuniti per mettere a punto le strategie più opportune per scuotere la politica palmese, liberandola da quelle logiche che, a detta dei promotori, hanno rappresentato la causa principale del declino della cittadina vesuviana.

In questa prima riunione si è tentato sostanzialmente di capire i reciprochi intendimenti. Si è fatto il punto della situazione al fine di stabilire quale strada imboccare in vista della prossima competizione elettorale. Al termine di un franco ed acceso dibattito, all’interno del quale tutti gli invitati hanno espresso il loro parere, le possibili soluzioni prese in considerazione sono state tre: la prima, legata alla composizione di una lista di rottura, che tenga lontani tutti coloro che hanno fatto politica in questi anni. La seconda, legata alla possibilità di aprire a quella parte di politica non coinvolta in vicende poco edificanti e meritevoli di fiducia. La terza, che prevede l’appoggio ad un numero ancora da precisare di esponenti, i quali saranno candidati all’interno di una delle liste che scenderanno in campo.

Tutte e tre le soluzioni hanno ricevuto consensi ed obiezioni. L’animata discussione su quale delle tre potesse essere la strada giusta da seguire si è conclusa con un nulla di fatto e con l’impegno a ritrovarsi in un momento successivo entro il quale riflettere attentamente anche sulla base di quanto esposto dagli altri durante il confronto. Qualunque dovesse essere la scelta, principi ed obiettivi sono stati fissati, resta da stabilire la modalità per il perseguimento…