Vanno in scena i corti sulla religiosità popolare

2

Sabato 24 e Domenica 25 Novembre alle ore 19.00 nell’Aula Consiliare del Comune di Sant’Anastasia andrà in scena un’interessantissima rassegna su corti e documentari sulla religiosità popolare promossa da Carmine Giordano, dalla sua Accademia Arti dello Spettacolo e dal Teatro Gregorio Rocco. Il tutto sarà patrocinato dal Comune di Sant’Anastasia.

I corti e tutto il materiale presentato in rassegna è stato proiettato in questi giorni nelle scuole e gruppi di studenti costituiranno, nell’ambito della premiazione, la giuria popolare. Verrà presentato il film “L’Industriale” di Giuliano Montaldo che presenzierà e darà spiegazioni, soprattutto ai ragazzi delle scuole, sul suo ultimo lavoro.

Domenica, invece, avverrà la vera e propria rassegna che verrà conclusa dalla premiazione. Saranno presenti il Prof. Pasquale Iaccio, docente di storia del cinema all’Università di Napoli e di Salerno, il dott. Ermanno Corsi, che coprirà il ruolo di Presidente Onorario della rassegna, Lucia Stefanelli, esperta in comunicazione scenica, Fortuna Parma, Assessore alla Cultura del Comune di Sant’Anastasia ed il sindaco Carmine Esposito.

Un weekend intriso di corti e di approfondimento cinematografico, in cui i ragazzi ed i meno esperti potranno arricchire conoscenze ed improvvisarsi critici.  


SHARE