Marijuana, presa spacciatrice

7

I carabinieri della locale stazione, ai comandi del maresciallo Andrea Manzo, hanno tratto in arresto ieri mattina la 42enne Teresa Iervolino con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione, a casa della donna gli uomini dell’Arma hanno sequestrato 20 grammi di marijuana già suddivisi in dosi, bilancini per la pesatura di precisione e altro materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.
L’operazione che ha condotto all’arresto di Teresa Iervolino nasce da una più ampia attività di indagini sullo spaccio di stupefacenti nel territorio comunale, e da segnalazioni che avevano già da tempo messo gli investigatori sulle tracce della spacciatrice. Appostamenti, osservazioni e pedinamenti hanno poi confermato le ipotesi degli investigatori, dandogli abbastanza elementi per procedere all’arresto ed alla perquisizione domiciliare .
Espletate le operazioni di rito, la donna è stata trattenuta nella camere di sicurezza della stazione in attesa di essere processata per direttissima.