Decreto sviluppo, si punta alla valorizzazione del centro storico

3

Il comune di Palma Campania ha proposto la propria candidatura per i finanziamenti previsti dal “Piano Nazionale per le Città”, contenuto nel cosiddetto “decreto sviluppo”, approvato dal Governo il giugno scorso.

Nello specifico, il Piano prevede un fondo per le opere, proposte dai comuni, con l’obiettivo di rilanciare gli investimenti pubblici e poter effettuare interventi utili in zone che gli stessi comuni indicheranno come bisognosi di un restyling.

L’amministrazione comunale palmese, ritenendo fondamentale la riqualificazione del centro storico, ha individuato, come punti di interesse per la valorizzazione urbana, determinate zone della cittadina. Si tratta di via Municipio, via San Felice, Largo Parrocchia, Piazzetta Parrocchia e Vico Coppola, tutte aree raccolte nella candidatura del progetto presentato dal comune e denominato “Programma di riqualificazione del centro storico di Palma Campania”.

L’esecuzione, l’attuazione e la realizzazione degli interventi previsti nel “contratto di valorizzazione” saranno  affidate all’Agenzia Locale di Sviluppo dei Comuni dell’Area Nolana, che, viste le sue caratteristiche e le sue competenze, è stata considerata idonea per assistere il comune di Palma Campania in tutte le fasi del progetto.