Brutta Palmese, la Scafatese strappa un pari meritato

0

Allo “Squitieri” di Sarno, la Palmese  allunga la sua striscia di risultati utili consecutivi, ma interrompe quella delle vittorie di fila. Con la Scafatese non si va oltre il 2 a 2 finale.

Rossoneri subito aggressivi. Al 3′ minuto, infatti, Angieri raccoglie un angolo di Borrelli e di testa manda il pallone di poco alto sopra la traversa. Passano solo due minuti ed è Tranfa a mancare di poco il bersaglio, dopo essere stato ben servito da Piccirillo. Gli ospiti, però, crescono col passare dei minuti, ed al 18′ tentano una timida offensiva con Memoli, che, dalla distanza, spara alto il pallone. Passano tre minuti e la Scafatese trova il vantaggio da calcio piazzato: punizione di  Ferrentino su cui nulla può l’estremo difensore rossonero, Caruccio.

La Palmese non ci sta e la reazione non tarda ad arrivare: al 25′ Tranfa raccoglie un assist di Piccirillo e viene atterrato in area da Gallo. Sul dischetto si presenta lo stesso Tranfa, che, con freddezza glaciale, non manca il bersaglio, regalando il pareggio alla propria squadra. Al 37′ occasione d’oro per la Scafatese, con Balzano, che, solo in area, calcia in porta, trovando, però, la miracolosa opposizione del portiere Caruccio. L’ultimo sussulto del primo tempo lo regala Tranfa, il quale approfitta di un buco di Somma e conclude in porta, ma Gallo si fa trovare pronto e respinge.

Al rientro in campo, la Palmese spinge sull’acceleratore. Al 47, Piccirillo raccoglie un lancio dalle retrovie di La Marca, evita l’intervento di un difensore e scavalca il portiere con un delizioso pallonetto, portando i suoi in vantaggio. Al 60′ gli ospiti sfiorano il pareggio con il solito Balzano, il cui tentativo dalla distanza è vanificato dall’ottimo Caruccio, che blinda il risultato. Cambio di fronte ed al 68′ è la Palmese a sfiorare il tris con Tranfa, servito da Vecchione. Il suo pallonetto, però, si spegne sul fondo. Al 74′ la Scafatese riesce a siglare il 2 a 2, grazie al suo uomo più pericoloso, Balzano, il quale, in seguito ad una calcio di punizione di Ferrentino, raccoglie in area il pallone e batte Caruccio. Minuti finali senza particolari sussulti e la gara termina in parità.

Continua la striscia positiva dei rossoneri, ma resta l’amaro in bocca per le due reti subite, nate entrambe da calci piazzati.

PALMESE: Caruccio, D’Auria, Moccia, Borrelli, Angieri, La Marca, Piccirillo (62′ Manco) (92′ Arianna), Logoluso, Tranfa, Attore, Vecchione A disp. : Caliendo, Guardabascio, Portanova, Visone, Di Giacomo All.: Mazziotti

SCAFATESE: Gallo, Somma, Romano, Memoli, Colantuono, Cirillo, Natino, Maio (71′ Avino), Balzano (91′ Malafronte), Ferrentino, Del Grande (78′ Aiello) A disp. : De Gennaro, Affelto, Fariello, Nocerino  All.: Vesce

ARBITRO: Cappetta di Battipaglia         ASSISTENTI: Mariniello e Bovio di Ercolano

RETI: 21′ Ferrentino (S), 25′ Tranfa (P), 47′ Piccirillo (P), 74′ Balzano (S)

AMMONITI: Gallo (S), Colantuono (S), Tranfa (P), Borrelli (P), Piccirillo (P), D’Auria (P)


SHARE