Riscatto Palmese, tris al Calpazio

2

Agli occhi di molti quella di oggi è sembrata la partita della rinascita rossonera. La Palmese ha infatti migliorato quanto già di buono visto nell’ultima uscita, battendo 3 a 0 il malcapitato Calpazio.

Gara fin da subito in mano alla Palmese, che già dal 6′ minuto trova il vantaggio con Piccirillo, il quale raccoglie un cross un cross dalla destra di Manco ed insacca di testa. All’11’ è ancora l’attaccante ex Cava a sfiorare il gol, ma la palla danza sulla linea senza varcarla. Al 26′ l’attaccante rossonero Tranfa pesca Piccirillo in profondità, che supera il portiere in uscita con un pallonetto, siglando la doppietta personale. Al 30′ arriva la reazione ospite con Ariete che va via a D’Auria, trovando, però, l’opposizione del portiere Caliendo. Al 38′ la Palmese cala il tris: Manco s’invola sulla sinistra e serve Tranfa, che da buon cecchino dell’area di rigore, spiazza il portiere Vaccaro.

Nella ripresa, complice il maltempo, il ritmo cala.  I rossoneri gestiscono la gara e sfiorano il vantaggio  con Borrelli che colpisce due legni e Tranfa che, superato Guarino, manca di poco il bersaglio con un delizioso pallonetto.  L’attaccante rossonero si ripete nel finale, ma il portiere Vaccaro si oppone egregiamente.

Si chiude così il match del comunale. La Palmese è apparsa grintosa e pronta a rilanciare la corsa al vertice. Intanto, nel dopo partita, è stato ufficializzato il ritorno del l’attaccante Stanzione che ha subito dichiarato:  “Voglio riscattarmi dopo una stagione condizionata negativamente dagli infortuni”. Archiviato il Calpazio, pensiero ora rivolto al big match contro l’Angri.

PALMESE: Caliendo, D’Auria, Moccia, Di Giacomo ( 58′ Borrelli), Angieri, La marca, Piccirillo (82′ Arianna), Logoluso, Tranfa, Manco (59′ Vecchione), Visone. All. Mazziotti. A disposizione: Caruccio, Dello Russo, Guardabascio, Attore

CALPAZIO: Vaccaro, Discepolo, Coppola (56′ Passaro), Vitiello (54′ Vivona), Di Poto, Guarino, Pecora, Vergadoro (72’ Tommasini), Ariete, Rossi, Fiumarella. All. Solimeno. A disposizione: Sangiovanni, Cavallo, D’Angelo, Pagliara.

ARBITRO: Turiello di Napoli 

MARCATORI: 6’ ed al 25’ Piccirillo, 38’ Tranfa

AMMONITI: Ariete, Passaro, Vergadoro(C.); D’Auria, Angieri (P.)


SHARE