Palmese ko, salta Spica!

2

E’ costata cara ad Agostino Spica la sconfitta rimediata dalla Palmese al “tenente Vaudano” di Capaccio contro il Real Trentinara.

La società rossonera infatti, ha comunicato in serata di aver sollevato dall’incarico il tecnico irpino insieme al preparatore atletico Renato Pericolo. «La Palmese Calcio – si legge nella nota diramata dalla società – comunica di aver esonerato Agostino Spica, che da questo  momento non è più l’allenatore della squadra rossonera. Insieme al trainer è stato sollevato dall’incarico anche il preparatore atletico Renato Pericolo. La società augura loro migliori fortune e li ringrazia per il lavoro svolto al servizio della Palmese Calcio». Poche e stringate parole, a conclusione di un rapporto andato man mano peggiorando non soltanto a causa della mancanza di risultati.

Non è stato ancora reso noto il nome del successore, al quale toccherà il compito di risollevare le sorti della compagine rossonera.

 


SHARE