Cesaro e Russo a Poggiomarino, pace fatta nel Pdl

4


Si è tenuto lunedì sera presso il ristorante “A’ Masseria” di Poggiomarino, l’incontro tra Luigi Cesaro e Paolo Russo con i vertici dei due leader del centro destra locale, Peppe Salvati e Vincenzo Vastola.
L’incontro è servito a chiarificare i rapporti tra il responsabile locale del partito e l’ex sindaco di Poggiomarino, così da allontanare le tensioni del passato, dovute sopratutto al dualismo tra i due, dualismo che, di fatto, all’ultima tornata elettorale ha diviso l’elettorato di centrodestra e agevolato la vittoria del centrosinistra nella corsa al Comune.
Nella cena tenutasi lunedì è stato ribadito come i paesi di provincia rischiano di essere dimenticati dalle istituzioni. e che i cittadini si mostrano stanchi e desiderosi, di un forte e concreto cambiamento.
“Bisogna costruire, anzi ricostruire, tutti insieme”, hanno spiegato Salvati e Vastola, “i rapporti lacerati dal troppo individualismo, e quindi costruire e lavorare per Poggiomarino. La dimostrazione di ciò sarà l’apertura di una nuova sezione, dove l’unico obbiettivo sarà il confronto costante con i cittadini”.


SHARE