Cambio in panchina: arriva De Falco!

2

Se la presenza al Pignatelli per assistere alla gara con il Vico aveva destato già parecchi sospetti, ora la notizia è ufficiale: De Falco è il nuovo allenatore della Sangennarese. La scelta degli uomini del Presidente Luigi Castaldo Tuccillo è stata però costretta dalle dimissioni di Michele Carrella in seguito al pareggio-beffa all’ultimo secondo nel derby disputato due giorni prima.

Per il tecnico di Pomigliano d’Arco si tratta di un gradito ritorno sulla panchina biancorossa, dopo la buona stagione 2010/11, la prima disputata dalla “Sangennarese del nuovo corso” in Prima Categoria, chiusa al quarto posto. Quella tra Antonio De Falco e la Sangennarese è una relazione alquanto particolare: sollevato dall’incarico nonostante le buonissime prestazioni offerte durante il suo primo mandato per alcune divergenze di vedute con qualche membro del Direttivo vesuviano, è stato a lungo rimpianto già dallo scorso anno, tanto da essere corteggiato anche prima che la scelta ricadesse su Carrella dal D.G. Aniello Giugliano.

Proprio quest ultimo si dice molto contento di dare il bentornato a quello che è sempre stato considerato la prima scelta per la panchina e sicuro che ‘Tonino’ risolleverà le sorti di una compagine che di certo non merita di avere un solo punto in classifica. Allenatore navigato ed espertissimo della categoria, De Falco fa del 4-3-3 di zemaniana memoria il suo credo tattico e del tecnico boemo ha inoltre anche la reputazione di uno che pratica una durissima preparazione atletica, cosa che da uomo di campo cura in prima persona.

Domani dirigerà il primo allenamento al Comunale di San Gennaro Vesuviano, e sabato siederà regolarmente in panchina in quel di Visciano, sperando di riprendere i buoni propositi passati e sedere a lungo sulla panchina sangennarese.


SHARE